Lipari Consulting Balestrate – Cestistica Torrenovese 61-57 (12-15)(33-24)(49-40)

 

Lipari Consulting Balestrate: Santini 6, Bottiglia 4, Calò 28, Russo Tiesi 1, Sottile 4, Ventimiglia 2, Andrè 10, Valenti 3, Ajola 3, Agrusa ne, Blunda ne, Impellizzeri ne. All: Ferrara

Cestistica Torrenovese: Urso 15, Mondello 2, Papa 8, Arto 8, Sindoni 4, Serafino, Carrabba, Albana 14, Valente 4, Galipò. All: Fiasconaro

Arriva la prima sconfitta nel girone di ritorno per la Cestistica Torrenovese, viene battuta negli ultimi minuti di gioco dalla Lipari Consulting Balestrate. Gara tirata per tutti e 40′, con i ragazzi di coach Fiasconaro che impattano bene al match e limitano bene Calò e Andrè grazie a ottime scelte difensive chiudendo il primo parziale sul 12-15. Il secondo quarto è di Calò, che segna 12 punti e trascina i suoi al +9 all’intervallo lungo (33-24). La Cestistica però rientra bene in partita e tenta di rientrare con i canestri di Albana e Urso, che, nonostante siano limitati dai falli, non mollano di una virgola. Così, al 30′ è 49-40 per i padroni di casa. L’ultimo quarto si gioca con l’acqua alla gola per entrambe le formazioni: la Cestistica di coach fiasconaro rientra e trova il vantaggio sul 56-57 con una tripla di Arto a 3′ dalla fine, ma di li in poi non riesce più a segnare e dalla lunetta Balestrate allunga fino al +4 finale.

«Abbiamo sbagliato qualche scelta nel finale di gara, e complice la panchina giovane non sono riuscito a ruotare bene i ragazzi alla fine – commenta coach Fiasconaro – siamo stati bene in partita fino a 4′ dalla fine, poi un pò la stanchezza, un pò l’inesperienza, ci ha privato della vittoria. Torniamo però con qualche certezza in più dovuta al carattere che abbiamo avuto fino al termine del match e onore a Balestrate per la vittoria».

Ufficio Stampa Cestistica Torrenovese

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento qui
Il tuo nome qua