da Messina Sportiva

Il nuovo impianto del PalaTorre di Torrenova (Messina), struttura inaugurata da pochi mesi, è stato il teatro scelto dal Comitato Regionale per la settima edizione dell’All Star Game 2014 del campionato di serie C Regionale. Gli oltre 200 spettatori accorsi all’evento, numero consistente in considerazione della giornata poco clemente dal punto di vista climatico, si sono entusiasmati per momenti di puro spettacolo che i venti migliori atleti della Sicilia hanno fornito nel corso della partita, inframezzata dalla gara di tiro da tre e delle schiacciate. Alla fine ha prevalso di misura, punteggio finale di 96-94, la selezione Sud degli allenatori Marletta e Di Gregorio. Alla presenza del Consiglio Regionale della Federazione, il vicepresidente Riccardo Caruso con i consiglieri Giuseppe Terraci e Vincenzo Mollica, le due squadre si sono affrontate con spirito sportivo senza mai perdere di vista il reale contesto agonistico. Partita godibile, mai il divario nel punteggio è andato al di là dei cinque punti di vantaggio, margine sempre recuperato dalle due formazioni, a testimonianza di una sfida appassionante sino alla sirena finale decisa da un canestro di Sorrentino (Sud) arrivato a tre secondi dal termine.

Alla fine i premi individuali sono andati ad Andrea Sorrentino (Sud – Basket Club Ragusa) nel tiro da tre, vittorioso in finale su Casiraghi e Giuseppe Barbera (Nord – Il Minibasket Milazzo) nelle schiacciate con la giuria composta da cinque mini-atleti della Scuola di Minibasket della Cestistica Torrenovese.

I ragazzi delle giovanili della Cestistica, militante nel campioanto di Promozione maschile, hanno “assistito” i tiratori dalla distanza. Alla fine della serata si è proceduto alla premiazione delle squadre oltre che dei vincitori delle gare e del romano, ma messinese d’adozione Claudio Cavalieri (FP Sport Messina) quale MVP della serata. Il Comitato Regionale FIP ha consegnato una targa ricordo all’ Amministrazione Comunale di Torrenova, nella persona del Presidente del Consiglio, Massimiliano Corpina, ed un riconoscimento all’ASD Cestistica Torrenovese Aquila Nebrodi per il supporto fornito.
E’ stato, inoltre, proclamato il “quintetto ideale” composto dagli atleti Alessandro Toto (Il Minibasket Milazzo), Alessandro Sorrentino (Basket Club Ragusa), Claudio Cavalieri (FP Sport Messina), Maurizio Grasso (CUS Catania) e Akeem Caddel (Cefalù Basket).

Sicilia Nord – Sicilia Sud 94–96
Parziali: 30-30, 20-23, 25-19, 19-24
Sicilia Nord: Toto (Il Minibasket Milazzo) 17, Bellomo (MIA Basket Messina) 8, Marco Strati (Nuova Agatirno Capo d’ Orlando) 2, Caula (Cocuzza S. Filippo del Mela) 2, Cavalieri (FP Sport ME) 14, Caddel (Cefalù Basket) 29, Restuccia (Amatori ME), 1, Barbera (Il Minibasket Milazzo) 11, Busco (Nuova Agatirno Capo d’ Orlando) 3, Cordici (Nuova Agatirno) 6. All: Lucifero (Milazzo) e Fiasconaro (Cefalù)
Sicilia Sud: Sortino (Basket Club Paternò) 12, Caminiti (Basket Giarre) 12, Barbera (Sport Club Gravina) 3, Casiraghi (Aci Bonaccorsi) 18, Prudente (Aci Bonaccorsi) 10, Grasso (CUS Catania) 8, Sorrentino Andrea (Basket Club Ragusa) 11, Sorrentino A.ndro (Basket Club Ragusa) 8, Di Stefano (Vigor Santa Croce) 4, Calatabiano (PGS Sales) 10. All: Marletta (Aretusa) e Di Gregorio (Basket Club RG)
Arbitri: Cappello Calogero di Porto Empedocle e Russo Giuseppe di Erice

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento qui
Il tuo nome qua